Introduzione a MEMOBASE

Memobase è il prodotto chiave di Memoriav, Associazione per la salvaguardia della memoria audiovisiva svizzera. Quest’ultima è una rete che organizza, assiste e sostiene progetti di tutela in via continuativa di fondi documentali audiovisivi, in collaborazione con le istituzioni svizzere per la preservazione della memoria: Memobase è lo strumento tramite cui accedere a tale documentazione.

Con l’attivazione del nuovo portale informativo Memobase, versione beta, nel mese di ottobre 2012 Memobase ha raggiunto una tappa fondamentale del suo sviluppo. Memobase consente attualmente l’accesso a 70'000 documenti audiovisivi provenienti da 13 istituzioni del patrimonio culturale. In questa fase betta vengono aggiunti di continuo dei fondi. Per ricerche di contenuto continua a essere disponibile l’anziana Memobase.

In questo momento sono accessibili sull'anziana Memobase documenti nell'ambito del suono/radio, film e video/tv, unicamente sotto forma di metadati. Uno degli obiettivi principali di Memoriav, è quello di rendere progressivamente accessibili anche i contenuti. Per motivi di tutela dei diritti d'autore, questo sarà possibile unicamente in modalità streaming, in luoghi e posti di lavoro prefissati.

In marzo 2011 MEMOBASE conteneva i metadati di 303'166 documenti audiovisivi, suddivisi nelle categorie:

  • Foto: 38'807 (13%)
  • Suono/radio: 77'301 (25%)
  • Film: 8'337 (3%)
  • Video/TV: 176'880 (58%)
  • Misto (Radio/Video) : 1'841 (1%)

Può trovare ulteriori informazioni sui patrimoni contenuti in MEMOBASE, nella rubrica Collezione.

>> Alla ricerca in MEMOBASE